Fragen an Candy
Zurück zum Blog

C’è un modo "giusto" per disporre i cibi in frigorifero e conservarli al meglio?

Disporre e conservare correttamente gli alimenti nel frigorifero permette di mantenerli freschi più a lungo: lo sapevano le nostre nonne che ci hanno tramandato alcuni semplici accorgimenti per scongiurare gli sprechi.
Ecco qualche altro suggerimento  per prevenire muffe, cattivi odori e il rapido deperimento dei cibi.

Fase uno: sconfiggere la muffa

Quando si tratta di cibo fresco, la muffa è sempre in agguato. La regola numero uno è pulire regolarmente il tuo frigorifero con acqua, aceto, bicarbonato e succo di limone.
Passiamo adesso al contenuto del frigorifero. Il sistema più efficace per conservare a lungo i funghi o l'insalata in cespi è avvolgerli in fogli di carta assorbente. Per prevenire le muffe su frutta e verdura, lavale con acqua e aceto e riponile avvolte in sacchetti di carta. Occhio alle mele: tienile isolate per evitare che facciano maturare o marcire gli alimenti nelle vicinanze.

Come tengo a bada i cattivi odori?

Una pulizia regolare del frigorifero è imprescindibile ma ti vengono in aiuto alcuni rimedi casalinghi: per tenere a bada i cattivi odori ti basterà mettere in frigo un bicchiere pieno di bicarbonato oppure un batuffolo di cotone imbevuto di aceto.
Vuoi risolvere anche il problema dell'umidità? Al posto del bicarbonato usa una manciata di riso crudo.

Come disporre gli alimenti nel frigo?

Dipende dagli alimenti, soffermiamoci sui formaggi: quelli stagionati vanno tenuti nella parte più alta del frigo per proteggerli da eccesso di caldo o freddo, quelli freschi in basso dove la temperatura è di 2-4°C. Le uova si conservano nella confezione originale, mentre il latte va sugli scaffali e non sullo sportello del frigo, dove sarebbe sottoposto a frequenti sbalzi termici.

Cosa posso conservare nel congelatore?

Il congelatore è un alleato formidabile anche nella conservazione di frutta e verdura fresca: per avere gli ingredienti di un buon soffritto sempre pronti all'uso sminuzza e metti in freezer aglio e cipolla. Per conservare a lungo le erbe aromatiche puoi coprirle con olio extravergine e congelarle nella vaschetta per fare i cubetti di ghiaccio.

Per avere sempre pane fresco a disposizione taglialo a fette e congelalo: si manterrà fragrante come appena comprato.

Freschi più a lungo

Bastano pochi accorgimenti per allungare la vita degli alimenti che conservi in frigo e mantenerli gustosi: provare per credere!

16/04/15